Come abbellire il tuo cortile costiero della California meridionale

Come abbellire il tuo cortile costiero della California meridionale

Suggerimenti per l

Vivere vicino all'acqua qui nel sud della California deve essere una delle più grandi gioie della vita. Addormentarsi al suono delle onde, guardare tramonti epici e divertirsi sullo sfondo mozzafiato della natura sono i principali punti di forza per essere sicuri. Inoltre, gli effetti deterioranti della salsedine nell'aria, le condizioni ventose e l'umidità costante significano che devi pensare molto attentamente a come paesaggio per sfruttare appieno il tuo trespolo costiero.

Una volta considerati i fattori prevalenti della vita costiera, tuttavia, è abbastanza facile fare un paesaggio intorno a loro e persino sfruttare le caratteristiche speciali di stabilirsi vicino all'acqua, così si finisce con un aspetto paesaggistico che ottimizza la tua bellissima posizione.



piante d

Cose da fare e da non fare nel paesaggio costiero della California meridionale

Se scegli di vivere sulla costa, è ovvio che sei un fan dei paesaggi naturali. In tal caso, il modo in cui scegli di abbellire il tuo giardino probabilmente rifletterà questa sensibilità. La maggior parte delle case costiere si trova su appezzamenti di terreno 'disfatti' e 'selvaggi' e l'acqua vicino alla tua residenza non ha certamente linee rette perfette. Nemmeno il tuo paesaggio.

Temi -

Considera l'aspetto che desideri prima di scegliere le piante e i materiali per il paesaggio. Per un cortile tropicale, ti consigliamo di scegliere palme e legni duri per il decking. Per un aspetto paesaggistico zen, considera le forme dei bonsai e i materiali in pietra e legno. Qualunque cosa tu scelga, tieni presente che i paesaggi costieri sono la loro decorazione e il tuo cortile dovrebbe accentuare gli elementi naturali e non competere con loro.

Piantare -

Per accentuare le linee più morbide della natura, taglia le siepi in una forma naturale, piuttosto che tagliarle dritte e con linee severe.

Scegliereuna varietà di arbusti di medie dimensioni per la copertura del terreno bassa e utilizzare piante di diverse dimensioni e colorate per creare strati strutturati. Le piante scultoree, come i bonsai, conferiscono anche un aspetto fluido a un paesaggio costiero che riflette l'acqua.

Arbusti montuosi come le margherite di Santa Barbara e l'artemisia possono anche copiare le curve della terra costiera e dell'acqua per portare la natura fuori dalla tua porta fino alla tua soglia.

Le piante grasse aggiungono lucentezza anche a un paesaggio costiero e creano piante da vaso rigogliose ea bassa manutenzione. Aggiungili ai tavoli e raggruppali nel patio per un interesse visivo che non competa con il paesaggio che si dispiega di fronte a te.

Quando selezioni i contenitori, scegli forme semplici e pulite e forme scultoree vegetali che catturano la luce e forniscono un certo contrasto con la vasta distesa di acqua e cielo.

Usa legni galleggianti come bordi e bordi del giardino,

Piuttosto che piantare aiuole pianificate, posiziona fioriere di fiori dai colori vivaci vicino alle finestre e ai posti a sedere all'aperto. Questo approccio decora gli spazi senza competere. In questo modo puoi anche includere più efficacemente piante non autoctone e piante tropicali.

Evita di piantare una grande distesa di prato, che richiede più tempo, acqua e manutenzione per stare vicino agli ambienti costieri.

Considera le coperture del terreno come l'assenzio della spiaggia per fornire il controllo dell'erosione se ti trovi vicino a pendii ripidi o sponde che scendono verso l'acqua.

Le piante possono essere posizionate strategicamente per i frangivento se vuoi ammorbidire un po 'la brezza dell'oceano che soffia sul tuo giardino. Pianta più specie autoctone in una linea irregolare e varia le dimensioni e il modello degli alberi e dei cespugli che pianti per rallentare il vento fino a una brezza più gestibile. Le siepi forniscono anche dei bei frangivento. Prova Austin Griffin manzanita per un ammortizzatore del vento particolarmente efficace.

Idee paesaggistiche per proprietà costiere

Hardscape -

Scegli linee naturali per cortili e muri di sostegno per enfatizzare le linee 'imperfette' ma ancora simmetriche della natura.

Adotta lo stesso approccio con i percorsi. Mantienili fluidi e in picchiata anziché severi e dritti.

Cerca di limitare il tuo paesaggio duro a un terzo dello spazio del tuo cortile in modo che non prevarichi l'aspetto naturalistico del paesaggio costiero.

Usa quanti più elementi naturali possibile, tra cui pietra, ghiaia ornamentale e massi decorativi.

Pallido le finitrici accentuano le zone costiere bene perché riflettono la luce e non assorbono il calore così facilmente come le pavimentazioni o le pietre di colore più scuro.

Se si desidera fornire frangivento, una recinzione abbastanza alta da fornire un cuscinetto ma abbastanza bassa da consentire comunque una vista può essere un'opzione.

Se scegli strutture ombreggianti, assicurati che non ostacolino la vista. Posiziona pergole e gazebo in modo tale che forniscano un punto di osservazione dell'acqua.

Sedia da giorno
Foto da Grounded Modern Furniture / Encinitas

Mobilia -

Poiché qualunque cosa mettiate all'esterno si deteriorerà molto più rapidamente con l'aria salmastra che in altri ambienti esterni, scegliete materiali in grado di resistere alle condizioni. Seleziona legni duri come l'ipé, che è un legno tropicale acclimatato per resistere all'umidità e alla decomposizione. Ipe è un'ottima scelta per mobili da esterno e decking grazie alla sua resistenza e affidabilità in condizioni costiere durature. Il suo principale punto di forza - la sua forza - significa anche che non è così facile trovarlo disponibile nei mobili da esterno, perché è difficile da 'modellare' in forme. Continua a cercare però, perché i mobili per torte sono là fuori.

Il teak è un'altra opzione per i mobili da esterno e manterrà il suo colore originale se lo trattate con l'olio giusto e lo macchiate regolarmente. Altrimenti, il tuo teak svanirà nel suo caratteristico grigio argenteo, che potrebbe essere esattamente l'aspetto che desideri. Se vai con il teak, scegli solo il teak di prima scelta, essiccato in forno.

Se preferisci evitare del tutto il legno, l'alluminio fuso è una buona scelta per le proprietà sulla spiaggia. Applicare uno strato di cera per auto per respingere i danni causati dall'acqua e pulisci spesso i tuoi mobili .

I pezzi in acciaio zincato o inossidabile (scegli il tipo 316 con una finitura elettrolucidata se possibile) respingono la fretta e scegli sempre vernici resistenti ai raggi UV e tessuti in poliestere o acrilico per i tuoi mobili per prevenire lo sbiadimento del sole e la muffa.

Evita a tutti i costi mobili in vimini e alluminio rivestito in polvere perché quei materiali non resisteranno alle condizioni costiere.

Per quanto riguarda i divertenti accenti all'aperto, un pozzo del fuoco, una cucina all'aperto e una piscina a scomparsa massimizzano il valore di intrattenimento della tua proprietà costiera e praticamente ti garantiscono che trascorrerai la maggior parte del tuo tempo all'aperto. Gli accenti economici includono amache e lettini da esterno.

Quando si scelgono i colori, tenere presente che i colori luminosi e vibranti compensano i toni tenui del paesaggio costiero e forniscono interesse visivo. Considera le sfumature dell'arancio e del giallo per riprendere i colori del tramonto, e il blu brillante e il bianco scoppiettante per dare un tocco in più al paesaggio marino. Evita i colori fangosi, che offuscano l'ambiente circostante.

illuminazione del paesaggio esterno

Illuminazione -

Non portare troppa luce vivida nel tuo cortile, che può eclissare la bellezza del paesaggio naturale. Vuoi accentuare, non sopraffare. Illuminazione dovrebbe rimanere abbastanza attenuato con riflettori più luminosi sulle aree di interesse visivo, ad esempio quell'albero bonsai. Consenti alla tua illuminazione di creare ombre e altri drammi. Metti l'illuminazione dietro gli elementi del paesaggio invece che davanti a loro per ottenere questo aspetto.

Mantieni il colore delle tue luci abbastanza incolore in modo da non aggiungere sfumature concorrenti al tuo paesaggio.

Assicurati di utilizzare schermi luminosi per evitare l'inquinamento luminoso.

Usa le torce tiki se il tuo cortile ha un aspetto più tropicale per creare ancora più drammaticità.

Le migliori piante paesaggistiche costiere

Abbiamo già menzionato l'aria salmastra, il vento e l'umidità, ma è anche importante tenere in considerazione i pendii comunemente situati vicino alle case costiere della California meridionale e lo sporco sporco inadatto alla crescita delle piante durante l'architettura del paesaggio. Poiché questi fattori possono inibire la crescita delle piante, la scelta di piante autoctone è sempre una buona idea, in particolare per il paesaggio costiero. Questo perché le piante autoctone sono già adattate all'ambiente e possono sopportare facilmente qualunque cosa l'ambiente costiero le proietti.

Le erbe native e ornamentali sono splendide scelte paesaggistiche per grandi distese perché ondeggiano al vento e imitano il movimento dell'acqua. Altre piante autoctone prestano scatti di colore per far risaltare il paesaggio, e altre ancora, attirano farfalle, api e animali selvatici per dare al tuo paesaggio un aspetto davvero naturale.

Le piante autoctone comunemente usate nei paesaggi costieri della California includono questevarietà resistenti alla siccità:

Graminacee ornamentali

  • San Diego Bent Grass: offre una crescita rapida e uniforme
  • Erba salata: cresce bene in terreni e condizioni salate
  • Segale selvatico gigante: questa grande erba agglomerata cresce nativa sui pendii ed è buona per coprire grandi aree
  • Canyon Prince Wild Rye: conferisce graziosi accenti al paesaggio
  • Segale selvatico strisciante: offre una buona opzione di copertura del terreno
  • Deergrass: spesso usato come pianta d'accento o in piantagioni di gruppo
  • Annuendo Needle Grass: usato per piantagioni di macchia costiera

Arbusti

  • Del Mar Manzanita: questa varietà locale è spesso vista nei paesaggi costieri
  • California Sagebrush: cresce fino a un metro e mezzo e attrae la fauna selvatica
  • Coast Sunflower: questa è una margherita arbustiva costiera della California
  • Salvia nera: questo arbusto nativo è la salvia selvaggia costiera
  • Coastal Goldenbrush: questo arbusto fiorisce in estate
  • Saint Catherine's Lace: questo è un grazioso arbusto che cresce bene nella regione costiera di San Diego
  • Lemonade Berry: un arbusto sempreverde facile da coltivare, ottimo per lo screening del giardino

Perenni

  • Seaside Daisy: questa varietà cresce bene sulla sabbia costiera ed è un bel tocco di colore nel paesaggio costiero
  • Sea Dahlia: cresce bene nelle zone costiere e ha una sorprendente fioritura gialla
  • Checkerbloom: questa perenne cresce bene con lo scrub alla salvia costiera e attira le farfalle
  • Dune Tansy: questa specie è aromatica e presenta piccoli fiori gialli

Annuali

  • Sand Verbena: questa varietà produce bei fiori piccoli e dorati per un tocco di colore
  • Popcorn Flower: un membro della famiglia del nontiscordardime, questa varietà fiorisce piccoli fiori bianchi
  • Goldfields: questa annuale nativa può crescere in grandi esposizioni di fiori gialli brillanti
  • California Aster: usa questa varietà per attirare le farfalle e dare un po 'di colore ai giardini costieri

Succulente

  • Coast Cholla: una pianta autoctona che fa parte della varietà di cactus, quindi produrrà spine
  • Shaw's Agave: questa succulenta produce foglie di colore blu-verde

Il tuo turno…

Se sei abbastanza fortunato da vivere vicino all'acqua, assicurati di ottimizzare quelle viste meravigliose con il giusto paesaggio. Ci sono centinaia di modi per ottimizzare il tuo bel belvedere e il cielo è davvero il limite al motivo per cui puoi fare per accentuare la tua vista. Qual è il tuo consiglio preferito per il paesaggio costiero?

Messaggi Popolari